Scuola e Territorio (SeT)

Dall’anno scolastico 2018/2019 si è attivato, nella scuola secondaria di I grado Paoli del nostro comprensivo, un corso SeT (Scuola e Territorio). Tale corso nasce da un’intesa tra l’Ufficio Scolastico Regionale e Confindustria Emilia – sede di Bologna.

In Emilia Romagna sono coinvolti  9 Istituti Comprensivi (I.C. Calderara di Reno (Bo); I.C. San Lazzaro di Savena (Bo) I.C. San Giorgio di Piano (Bo);  I.C. Rastignano (Bo); I.C. Budrio (Bo); I.C. 11 di Bologna; I.C. 8 Modena; I.C. 2 Sassuolo; I.C. 2 Carpi) ed 8 Istituti Tecnici Industriali (I.T.I. Aldini Valeriani Sirani – Bologna; I.T.I. Belluzzi Fioravanti – Bologna; I.T.I. Francesco Alberghetti – Imola; I.T.I. Giordano Bruno – Budrio (Bo); I.T.I. Montessori Da Vinci – Porretta T. (Bo); I.T.I. Fermo Corni – Modena; I.T.I. Primo Levi – Vignola; I.T.I. Leonardo Da Vinci – Carpi; I.T.I. Copernico-Carpeggiani – Ferrara) per un totale di 6.000 ragazzi coinvolti.

Il corso SeT  si prefigge di:

  • valorizzare le potenzialità di ogni alunno e sviluppare una metodologia didattica per competenze, orientata al fare, fondata sulla collaborazione e il lavoro di gruppo;
  • utilizzare nelle attività didattiche gli strumenti digitali di ultima generazione;
  • mettere gli alunni nelle condizioni di usare le nuove tecnologie in maniera intelligente;
  • saper riconoscere il pieno valore formativo dell’impresa;
  • considerare l’alunno come un individuo in grado di sviluppare competenze spendibili nell’età adulta;
  • essere aperti all’innovazione e in grado di cogliere le opportunità offerte dal territorio.

Ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado viene proposto un calendario scolastico dal lunedì al venerdì, in una formula a tempo pieno che prevede un ampliamento dell’offerta formativa introducendo attività aggiuntive alla didattica ordinaria.

NOTA BENE:  NELLA NOSTRA SCUOLA le attività pomeridiane si svolgono dal lunedì al giovedì. Il giorno di svolgimento delle attività pomeridiane è puramente indicativo.

 

LUNEDI MARTEDì MERCOLEDì GIOVEDì VENERDì
7:50 – 13:45 orario curricolare orario curricolare orario curricolare orario curricolare orario curricolare
13:45 – 14:45 mensa / Educazione alla cittadinanza attiva mensa / Educazione alla cittadinanza attiva mensa / Educazione alla cittadinanza attiva mensa / Educazione alla cittadinanza attiva mensa / Educazione alla cittadinanza attiva
14:45 – 16:45 Inglese madrelingua Supporto allo studio Laboratorio di Robotica Supporto allo studio

 

 

 

I PROGRAMMI

Educazione alla cittadinanza attiva

In un contesto nazionale multiculturale ed orientato alla conquista di una cittadinanza globale nel senso più ampio del termine, è sempre più importante che l’Istituzione Scuola insieme alle altre realtà che operano nel contesto scuola guidino i ragazzi all’acquisizione di valori quali la solidarietà, il rispetto dell’ambiente e degli altri e la valorizzazione delle diversità come arricchimento delle individualità, valori fondamentali per una coscienza civile. L’educazione alla cittadinanza attiva non è pensata solo sotto un aspetto culturale, linguistico, ma anche e soprattutto come strumento e metodologia interdisciplinare, per affrontare tematiche sociali, culturali, storiche e geografiche.

Supporto allo studio

Questa attività, che non è intesa come un semplice “dopo scuola”, è integrata con le attività didattiche curriculari ed è realizzata, in stretto raccordo con i docenti della classe, da educatori con una qualifica coerente e esperienza adeguata. L’obiettivo di questa attività è quello di portare i ragazzi ad avere una autonomia nello studio.

Inglese madrelingua

Questa attività è realizzata da insegnanti madrelingua esperti e altamente qualificati nel campo dell’insegnamento della lingua inglese ai bambini e ai ragazzi. Sono stabiliti una serie di obiettivi specifici lessicali e funzionali, in collaborazione con i docenti di inglese della scuola. Le attività sono anche finalizzate al conseguimento di certificazioni. L’obiettivo primario è costituito dal far acquisire ai ragazzi competenze comunicative (con particolare attenzione alla parte orale) che rafforzino la capacità di interagire in lingua inglese.

Attività di laboratorio

È realizzata da insegnanti esperti e qualificati nel campo dell’informatica creativa e delle attività di laboratorio tecnologico, con particolare riferimento ai bambini e ai ragazzi.

L’attività di laboratorio è orientata al “saper fare” e mette a fuoco le diverse fasi della realizzazione di un progetto: ideazione, progettazione, prototipizzazione, test di controllo, produzione e presentazione del prodotto.

Applicare la didattica laboratoriale in classe significa progettare percorsi didattici per competenze, che valorizzino gli apprendimenti degli studenti rendendoli concreti, reali e trasferibili. L’utilizzo di ICT in questo contesto appare imprescindibile, in quanto amplia le possibilità di scelta dei percorsi, favorendo di conseguenza la personalizzazione degli stessi.

Summer Camp

Tra fine giugno e luglio, gli studenti potranno partecipare ad un Summer Camp di una settimana dove accanto ad attività di tipo ludico-ricreativo vengono proposte attività di laboratorio tecnologico. L’obiettivo principale è creare un ambiente stimolante in cui gli studenti sono impegnati in attività di osservazione, analisi e riflessione scientifiche per trovare soluzioni logiche a problemi reali.

Testimonianze alunni SeT

Archivio news

Calendario Impegni

Contatore visite

  • 211438Totale visitatori:
  • 117Oggi:
  • 187Ieri:
  • 4950Visitatori per mese:
  • 2Utenti attualmente in linea:
Translate »